Buon 2022, che sia l’anno della svolta

Il 2021 avrebbe dovuto segnare la ripartenza per il comparto turistico e per le Agenzie di Viaggi, dopo un 2020 del tutto negativo. E’ stato così solo in parte e l’anno che ci lascia si è “salvato” – sempre parzialmente – grazie ai sostegni giunti alle nostre imprese. Molti di questi ottenuti grazie alla Fiavet, sempre più protagonista delle scelte ai tavoli che contano.

Se il 2021 lascia qualcosa di positivo, è proprio questo: nonostante le difficoltà, nonostante gli ostacoli, la Fiavet e la Fiavet Puglia, sono tra gli interlocutori privilegiati e più ascoltati.

Un dato di fatto che ci inorgoglisce ma non ci accontenta: sono tante le sfide che affronteremo nel 2022, grazie all’azione della nostra dirigenza e al prezioso supporto dei nostri soci. Siamo pronti a rimboccarci le maniche, per investire sui programmi con sempre maggiore energia.

Con questa consapevolezza il presidente Piero Innocenti e tutto il direttivo della Fiavet Puglia augurano a tutti un 2022 più sereno, più felice e più ricco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.